Lockdown e alimentazione. Isolamento, incertezza, ansia riacutizzano e promuovono l’insorgenza dei disturbi alimentari

Coronavirus e lockdown incidono fortemente sulla riacutizzazione e sull’insorgenza di disturbi alimentari.

Una donna che apre il frigo durante il lockdown per mangiare dolci al fine di placare l’ansia

Dott.ssa Valentina Carretta