Cernusco sul Naviglio (MI) | Cell. 3478787486
Specialista in Psicoterapia Psicoanalitica - Scuola Lacaniana di Psicoanalisi

Vuoi sapere quali sono le domande frequenti che emergono all’inizio di un percorso psicoterapico? Hai dei dubbi che vorresti risolvere prima di fissare una prima visita? Non sei mai stato da uno psicologo e non sai da che parte cominciare?

Questa sezione del sito contiene le domande che con maggiore frequenza emergono prima, dopo e durante le prime sedute. Per accedere agli ulteriori dettagli è sufficiente cliccare sulle immagini o sulle parole evidenziate.

Ciascun dubbio è prezioso.

Le tue domande, i dubbi e le perplessità troveranno uno spazio di ascolto e di confronto adeguato e riservato già durante la prima seduta. Per ricevere ulteriori informazioni su questioni non presenti in questa pagina si rimanda ad un approfondimento diretto e personale.

Domande frequenti

Conoscere la differenza fra psicologo, psicoterapeuta, psichiatra, psicoanalista

Una delle domande più frequenti che mi vengono rivolte riguarda la differenza fra psicologo, psicoterapeuta, psichiatra e psicoanalista. Ritengo importante che la persona possa avere le idee più chiare in merito al professionista che sta andando a contattare in funzione della propria specifica esigenza. Dedicare del tempo alla comprensione per fare una scelta consapevole è il primo passo.

Esperienze personali Storie di soggetti in seduta

Le esperienze personali di alcune persone che si sono rivolte allo psicologo possono dare un’idea del fatto che questo professionista può essere consultato non solamente per occuparsi di gravi e cristallizzati disturbi psichiatrici, ma anche per momentanee difficoltà o per percorsi di crescita personale.

Come “funziona” un percorso di psicoterapia psicoanalitica?

Ma come “funziona” la psicoterapia psicoanalitica? Si tratta di una delle domande più frequenti che, ahimè, non ha una risposta univoca. La psicoanalisi è un’esperienza assolutamente soggettiva e ognuno ha il suo percorso, dove incontrerà se stesso nel profondo aumentando le proprie consapevolezze e diventando finalmente chi è veramente per condurre una vita più autentica.

Onorario dello specialista e detrazione spese sanitarie

Fra le informazioni maggiormente richieste vi sono i giorni e gli orari di ricevimento, non ché la durata delle sedute e del lavoro psicologico/psicoterapico psicoanalitico al fine di organizzare al meglio i propri impegni. Argomenti come l’onorario e la detraibilità delle spese sanitarie rivestono la loro importanza nella scelta di iniziare un percorso, così come la garanzia di riservatezza e confidenzialità del professionista.

La dott.ssa Valentina Carretta, al fine di garantire una migliore presa in carico del soggetto, ha attivato delle collaborazioni professionali con altri specialisti, sia in ambito sanitario, sia in ambito non sanitario.

Copertina della brochure dello Studio di Psicologia CLinica e Psicoterapia Psicoanalitica della dott.ssa Valentina Carretta

Scaricare la brochure ufficiale dello Studio è un modo facile e veloce per avere sempre a disposizioni le principali informazioni, utili a valutare la fissazione di un primo colloquio o semplicemente per avere sotto mani tutti i contatti.

Lo Studio di Psicologia clinica e Psicoterapia psicoanalitica della dott.ssa Valentina Carretta (tour virtuale) (tour virtuale)

Esistono tante curiosità che emergono durante la prima seduta e una di queste è legata al desiderio, per alcune persone, di vedere com’è fatto lo Studio e i locali interni prima di prendere appuntamento. Poter fare un “tour virtuale” dello Studio è per loro rassicurante e questa pagina nasce proprio per soddisfare questo bisogno.

Dove si trova lo Studio di Psicologia clinica e Psicoterapia psicoanalitica della dott.ssa Valentina Carretta e contatti utili

Lo Studio si trova in via Cavour n. 12 a Cernusco sul Naviglio (MI), a due passi dalla metropolitana verde.

“La nostra ragione, non può assolutamente trovare il vero se non dubitando, ch’ella si allontana dal vero ogni volta che giudica con certezza e che non solo il dubbio giova a scoprire il vero, ma il vero consiste essenzialmente nel dubbio, e chi dubita, sa, e sa il più che si possa sapere.”
Giacomo Leopardi, Zibaldone, p. 1655, 8 settembre 1821

 

Dott.ssa Valentina Carretta
Back to Top
error: I contenuti di questo sito sono protetti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: